carta a mano san francesco di paola

La filiera storica del libro al santuario di San Francesco di Paola

Al Santuario di San Francesco di Paola (CS), dal 3 al 5 giugno 2019, per conto del Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano abbiamo rievocato la filiera storica del libro.
Il mastro cartaio Federico Salvatori, lo scrivano Lorenzo Paciaroni e il rilegatore Emiliano Scattolini hanno allestito, per iniziativa della Fondazione San Francesco di Paola ONLUS, dei laboratori didattici per adulti e bambini nei quali dimostrare ed insegnare le tecniche medievali di produzione di carta a mano, scrittura storica e legatoria antica.

In questi tre giorni i ragazzi sono stati accompagnati dal mastro cartaio, dal rilegatore e dallo scrivano del Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano che hanno illustrato le varie fasi della lavorazione della carta a mano, a partire dal tino per arrivare alla rilegatura attraversando la fase di scrittura con strumenti storici. Al termine della visita a ogni ragazzo è stato consegnato il foglio di carta che ha realizzato, con il suo nome scritto a mano con inchiostro ferrogallico e cucito assieme a una copertina con una legatura artistica.

In questi filmati delle bellissime riprese di alcuni momenti di quell’esperienza e le interviste ai protagonisti – il cartaio, lo scrivano, il rilegatore – in cui si racconta come e perché ha senso, oggi, parlare di carta a mano, calligrafia e rilegature storiche.
Produzione, riprese, interviste e montaggio dei filmati a cura di LAN Produzioni per il programma tv Di’ la tua.

Mastro Federico, cartaio

Emiliano Scattolini, rilegatore

Lorenzo Paciaroni, scrivano

Copyleft (L) Carta fatta a Mano, in Fabriano 2019.
All rights reversed; by-nc-nd 3.0. Condividi con consapevolezza.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *